Comune di Roccagloriosa CHIAMA
Comune di Roccagloriosa - Comune e servizi comunali Roccagloriosa

COMUNE E SERVIZI COMUNALI

Comune di Roccagloriosa

Via Borgo S. Antonio, 32 84060 ROCCAGLORIOSA (SA) IT

Il comune di Roccagloriosa si trova nel Parco Nazionale del Cilento in collina immerso nel verde e a pochi km. dalle bellissime spiagge.

Il comune di Roccagloriosa si trova nel Parco Nazionale del Cilento in collina immerso nel verde e a pochi km. dalle bellissime spiagge. Gia’ a partire dal VI-V° secolo A.C. puo’ vantare una presenza di un popolo, i Lucani,che raggiunse il suo massimo sviluppo intorno al III°secolo A.C. come testimoniano i numerosi reperti archeologici ritrovati. Il primo centro abitato dell’attuale Roccagloriosa nacque sulla rupe del Monte S.Giacomo,oggi conosciuta dai piu’ come “le Chiaie”. Poi nacque “Patrizia”, verso una rupe chiamata “Armo”, centro localizzato con l’attuale rione di Rocchetta. Il nome Patrizia dovuto al governatore patrizio romano mandato da Roma per controllare e mantenere il popolo fedele all’impero ed al suo dominio. Da questi insediamenti il primo nucleo abitato a nascere fu’ “Acquavena”,attuale frazione del paese,e poi si sviluppo’ “Celle”,attualmente “Celle di Bulgheria” un comune limitrofo,ma il gruppo piu’ numeroso di questi venne a stabilirsi a Patrizia. Qui,intorno al castello che nel frattempo era stato edificato,costruirono le loro case che per difenderle poi circondarono con mura difensife dando così i natali a “Rocca”, ed il Termine “Gloriosa” che derivo’ dal culto religioso praticato nella chiesetta sovrastante il centro abitativo. Durante l’ VIII° e IX° secolo gli abitati furono oggetto di numerose e violente scorrerie da parte dei Saraceni. Solo quando nel X° secolo queste cessarono del tutto inizio il periodo storico noto come “Monachesimo”,con un florido periodo in cui i monaci poterono stabilirsi in particolar modo nella zona del “Mercurion”,situato tra Puglia e Basilicata. In seguito il piccolo feudo passo sotto i “Sanseverino”,poi ai “Carafa” nel XVI° secolo , a i “Capece” ed infine a i “D’Afflitto”, famiglie nobiliari e aristocratiche il cui dominio e ancora oggi testimoniato dai numerosi palazzi nobiliari di cui e’ costellato il borgo.

Attività

parchi e riserve naturali

Marchi

ROCCAGLORIOSA

Altre Info

Codice catastale: H412

LEGGI TUTTO