CHIESA CATTOLICA - UFFICI ECCLESIASTICI ED ENTI RELIGIOSI Parrocchia San Teodoro

Piazza Gallura, 6 08020 SAN TEODORO  (OT)

CHIAMA
Parrocchia San Teodoro - Chiesa cattolica - uffici ecclesiastici ed enti religiosi San Teodoro

CHIESA CATTOLICA - UFFICI ECCLESIASTICI ED ENTI RELIGIOSI

Parrocchia San Teodoro

Piazza Gallura, 6 08020 SAN TEODORO (OT) IT

La parrocchia di San Teodoro in Piazza Gallura, 6, San Teodoro (SS) nasce ufficialmente nel sec. XVIII ad opera del regno sabaudo.

La parrocchia di San Teodoro nasce nel sec. XVIII ad opera del regno sabaudo, e del mons. Francesco Ignazio Guiso, vescovo della Diocesi di Ampurias e Civita (Tempio Pausania e Olbia). La chiesa fu ristrutturata negli anni ’50 quando fu spostato anche il cimitero, allora attiguo, dopodiché un ampliamento durante la metà degli anni ’70 riconsegna la cappella teodorina così come appare oggi, grazie anche ad un grande estimatore di San Teodoro: il senatore-imprenditore brianzolo Walter Fontana. Il portone ligneo a foggia di libro aperto, opera di un mastro falegname della Gallura interna è un segno dell'anno santo giubilare del 2000. Presso le frazioni di Straula e di Montipitrosu vi sono altrettante chiesette dedicate una a Sant’Antonio di Padova e l’altra a Sant’Andrea Apostolo. San Teodoro si festeggia in due giorni: il 9 novembre vi è la festa liturgica, mentre la terza domenica di giugno la festa popolare. La chiesa di Straula, eretta nel primo 900, è intitolata a Sant’Antonio perché vi si trova una reliquia del santo. La festa campestre si tiene solitamente la seconda domenica di giugno. La chiesa di Montipitrosu, la più recente, è dedicata a Sant’Andrea apostolo. La festa si svolge la prima domenica di giugno. A queste chiese, nel 2014, si è aggiunta un’altra chiesa voluta caldamente dal defunto parroco don Francesco Pala il quale vedendo che gli spazi delle altre chiese non erano sufficienti per contenere i fedeli che approdavano a San Teodoro durante i mesi estivi, decise di costruire una nuova e grande chiesa che venne aperta al culto nel 2014. Il parroco attuale, don Alessandro Cossu, il 4 settembre 2017 ha voluto dedicare e consacrare questo nuovo luogo di culto alla figura di madre Teresa di Calcutta, oggi santa. Adiacente alla Chiesa è stata dedicata alla santa anche la “Mensa dei Poveri”.

Servizi

opere parrocchiali, oratorio, unzione degli infermi

altri servizi

caritas parrocchiale, lectio divina, mensa dei poveri

Tipologia ente

chiesa cattolica, enti religiosi, santuari, uffici ecclesiastici

Attività

adorazione eucaristica, attività pastorale, catechesi, celebrazione eucaristica, centri di culto, chiese ed associazioni religiose, confessione religiosa, evangelizzazione, meditazione, messe feriali, messe festive, missioni umanitarie, rosari, servizi di assistenza spirituale, servizi parrocchiali, servizio religioso, spiritualismo, uffici ed enti religiosi

ORARI DI APERTURA
Lun10:00 - 12:0018:00 - 19:30 Mar10:00 - 12:0018:00 - 19:30 Mer10:00 - 12:0018:00 - 19:30 Gio10:00 - 12:0018:00 - 19:30 Ven10:00 - 12:0018:00 - 19:30 Sab10:00 - 12:0018:00 - 19:30 Dom10:00 - 12:0018:00 - 19:30
Altre Info

Attualmente è in corso d’opera anche l’Oratorio che verrà dedicato allo storico defunto parroco don Pala.

LEGGI TUTTO