ACQUEDOTTI, GASDOTTI ED OLEODOTTI - IMPIANTI ED ATTREZZATURE Terminale Marino di S.Sabba

Via Rio Primario, 2 34148 TRIESTE  (TS)

CHIAMA
Terminale Marino di S.Sabba - Acquedotti, gasdotti ed oleodotti - impianti ed attrezzature Trieste

ACQUEDOTTI, GASDOTTI ED OLEODOTTI - IMPIANTI ED ATTREZZATURE

Terminale Marino di S.Sabba

Via Rio Primario, 2 34148 TRIESTE (TS) IT

L’azienda SIOT spa di San Dorligo della Valle - Dolina si occupa della gestione del tratto italiano dell'Oleodotto Transalpino TAL.

Il Terminale Marino, nella baia di Muggia all'interno del Golfo di Trieste (lat. 45° 36’ 45’’ N; long. 13° 46’ 36’’ E), collega l’impianto portuale con i serbatoi per il greggio di San Dorligo della Valle, impianto della Società Italiana Oleodotto Transalpino (SIOT) S.p.A, azienda che gestisce il tratto italiano dell’oleodotto transalpino, adibito al trasporto di petrolio e gas con condotte, compresi tutti i suoi impianti. Il Terminale è il principale scalo petrolifero italiano e il secondo del Mediterraneo, dopo Marsiglia. Rappresenta il punto d’inizio del sistema TAL, per trasporto petrolio greggio: 35 milioni di tonnellate di petrolio greggio scaricate i media all'anno, circa il 75% dei traffici del Porto di Trieste. Il sistema con cui operiamo a livello internazionale, parte dal porto di Trieste e trasporta prodotti petroliferi greggi alle raffinerie dell’Austria, della Baviera e del Baden-Wurttenberg e, attraverso un sistema collegato, alla Repubblica Ceca. I due pontili, a doppio attracco, di cui è composto il Terminale Marino sono collegati al molo di San Sabba e sono in grado di ricevere quattro navi contemporaneamente. Ognuno dei quattro ormeggi ha un collegamento diretto con il Parco Serbatoi. Il pontile numero 1 è adibito a ricevere petroliere con un dislocamento massimo di 144.000 tonnellate metriche, mentre il numero 2 può accoglierne fino a un dislocamento massimo di 280.000 tonnellate metriche. L’orientamento dei pontili è Est-Nord/Est (in direzione Bora) e la distanza tra i due assi è di 250 metri. Il terminale Marino è monitorato 24 ore su 24 con tecnologia avanzata da operatori altamente specializzati che supervisionano tutte le operazioni, dall'arrivo della petroliera fino al momento in cui la nave lascia il porto.

Prodotti

impianti ed attrezzature per oleodotti, petrolio greggio, serbatoi per il greggio

Area di mercato

operiamo a livello internazionale

Servizi

trasporto petrolio greggio

Attività

posa di oleodotti terrestri, trasporto di petrolio e gas con condotte

Altre Info

Per urgenze: 040 817349 (24 ore su 24).

LEGGI TUTTO

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.